Presentazione del “Filo delle Parole”

PROGRAMMAil filo delle parole A4 2014-2015

(3-11-2014) Il ciclo di incontri “Sul filo delle parole”, organizzato dalla Biblioteca Villa Urbani a Perugia, è al suo secondo anno. L’anno scorso abbiamo presentato testi e autori cechi, peruviani, finlandesi, macedoni, indiani, coreani, rumeni e albanesi. Ogni incontro, della durata di circa un’ora, prevede la presenza di un madrelingua straniero residente a Perugia, incaricato di presentare uno o più autori e testi letterari appartenenti alla propria lingua materna. Non è necessario che il madrelingua sia esperto di letteratura; conta solo la passione. I testi/autori verranno da lui/lei introdotti, anche con l’ausilio di immagini, video e altri strumenti, per venire poi letti in lingua originale. Una lettrice italiana leggerà, successivamente, la traduzione dei testi stessi in lingua italiana; a seguire, avrà luogo un libero commento con la partecipazione del pubblico.

Quest’anno, a partire dal 3 dicembre 2014 (e, a seguire, ogni primo o secondo mercoledì del mese, alle ore 17, presso la biblioteca, fino al 3 giugno 2015), saranno presentate le seguenti lingue e letterature straniere: persiana, albanese, greca, portoghese, scozzese, etiope, austriaca. Il PRIMO INCONTRO, però, avrà luogo il 5 novembre 2014 (sempre alle ore 17): si tratterà di un incontro speciale, perché verranno letti testi di autori italiani di cultura originariamente straniera. Il nome dell’evento è infatti: “Nuovi (autori) italiani: sulla letteratura dell’Italia multiculturale”. Generalmente, a presentare le proprie lingue e letterature saranno dei semplici appassionati; in questo incontro speciale, invece, sarà presente il Prof. Ugo Fracassa, che insegna e fa ricerca nel campo delle letterature comparate presso l’Università Roma Tre. Accorrete numerosi.